Comunicato AIMMF sui minori presenti a bordo della nave Sea Watch

L’UNCM alla luce delle gravissime condizioni in cui si trovano i minori bloccati da giorni sulla Sea Watch condivide il Comunicato AIMMF e chiede un immediato intervento di accoglienza e protezione.

Comunicato nave SEa Watch

Condividi