Dietro front sulla Stepchild Adoption

Il Tribunale di Milano boccia la richiesta di stepchild adoption presentata da due donne unite civilmente che avevano chiesto di poter adottare le rispettive figlie, avute con la fecondazione assistita dal seme dello stesso donatore, in quanto manca un “modello giuridico di riferimento”.

sentenza TM Milano 17ottobre 2016

Condividi