Minori: ingiustificato l’abbassamento del tetto di punibilità

L’UNCM prende netta prosizione contro la proposta di legge 1580 che prevede l’abbassamento della soglia di punibilità da 14 a 12 anni.

Dopo la mozione presentata al XXXIV Congresso Nazionale Forense, oggetto di amplissima approvazione, il Presidente Avv. Rita Perchiazzi interviene con un articolo pubblicato sull’editoriale Guida al Diritto n.20

Articolo Avv. Perchiazzi

Condividi