PROTEZIONE MSNA: Comunicazione della Commissione europea COM(2017)211

Con comunicazione [COM(2017)211] diffusa il 12 aprile la Commissione europea sottolinea l’importanza di nuovi strumenti a tutela dei minori stranieri non accompagnati.

In particolare, nella comunicazione sono individuati alcuni settori prioritari: rapida identificazione e protezione sin dall’arrivo; individuazione negli hotspot di persone incaricate della protezione dei minori; messa a disposizione di condizioni di accoglienza adeguate; accesso all’assistenza legale, a quella sanitaria, al sostegno psicosociale e all’istruzione, prescindendo dallo status.

COM (2017) 211 MSNA