Ultime sentenze

Affido condiviso – Cassazione ordinanza n. 17221/2021

La Corte di Cassazione ribadisce il principio per cui l’affidamento condiviso non implica una rigida ripartizione al 50% dei tempi di permanenza del minore presso ciascun genitore

Ordinanza 

Revisione dell’assegno di mantenimento – Cassazione civile ordinanza n.18608/2021 

La revisione dell’assegno postula “non soltanto l’accertamento di una sopravvenuta modifica delle condizioni economiche degli ex coniugi, ma anche la sua idoneità a mutare il pregresso assetto patrimoniale”, aggiungendo che tali principi che, nei rapporti patrimoniali relativi ai procedimenti di divorzio, trovano il proprio fondamento normativo nell’art. 9 L. n. 898/1970, e nei procedimenti di separazione nell’art. 156 ult. comma cod. proc. civ., “devono, altresì, applicarsi anche nella disciplina dei rapporti di natura patrimoniale riguardanti i figli nati fuori dal matrimonio, e ciò anche alla luce dell’entrata in vigore del Dlgs n. 154/2013, che ha eliminato ogni residua discriminazione tra i diritti dei figli naturali e quelli dei figli legittimi, parificandone ad ogni effetto la condizione”.

Ordinanza 

Riconoscimento del figlio Cassazione civile ordinanza n. 18600/2021

L’interesse superiore del minore, stabilito dalla Convenzione di New York sui diritti del fanciullo del 20 novembre 1989, ratificata dall’Italia con legge 27 maggio 1991 n. 176, deve essere valutato anche nei casi in cui il padre chieda il riconoscimento del figlio, già riconosciuto dalla madre. L’abitualità della condotta violenta “e prevaricatrice del padre biologico nei confronti della madre e dei suoi familiari, frutto di un modello culturale di rapporti di genere” deve essere valutato con attenzione dai giudici di merito chiamati a pronunciarsi, evitando ogni automatismo.

Ordinanza

“In tema di soluzione giudiziale della crisi familiare, le statuizioni che regolano gli aspetti economico-patrimoniali tra i coniugi incidono nell’area dei diritti a cd. disponibilità attenuata e soggiacciono alle regole processuali ordinarie con il corollario del limite invalicabile della domanda, in quanto presuppongono l’iniziativa della parte interessata e l’indicazione, a pena di inammissibilità, del “petitum” richiesto al giudice, potendo configurarsi come diritto indisponibile solo quello relativo alla parte del contributo economico connotata dalla finalità assistenziale» Cassazione civile ordinanza n. 11795/2021

“Il padre, cui è imputabile la rottura del rapporto coniugale, deve risarcire i due figli adottivi prelevati da un orfanotrofio, per aver ricreato quella situazione di abbandono, causando loro una sofferenza grave e ponendo a rischio il loro futuro equilibrato sviluppo.
L’addebito della separazione non è idoneo di per sé a configurare una condotta illecita, ma rilevano le modalità traumatiche della deprivazione della figura genitoriale, quali il repentino allontanamento in un’altra città, la costituzione di un nuovo nucleo familiare e la nascita di un nuovo figlio”. Corte di Cassazione civile n. 9188/2021

Provvedimento del Garante Privacy relativo al trattamento dei dati nella certificazione verde per COVID 19.

“In caso di condanna penale per violazione degli obblighi di natura economica stabiliti dal giudice civile in sede di separazione, la sospensione condizionale della pena non può essere subordinata all’adempimento di quanto previsto nel verbale di omologazione dell’accordo di separazione” Cassazione penale sentenza n. 16788/2021

Elemento psicologico nel reato di stalking e sufficienza del dolo generico Cassazione penale n. 15625/2021

Onere della prova dell’incapacità economica, gravante sull’obbligato, nel reato di cui all’art. 570 c.p. – Cassazione penale n. 16183/2021

Adozione in casi particolari – Cassazione civile ordinanza n. 9666/2021  Ordinanza 

ISTITUTI DI PREVENZIONE E PENA – MISURE ALTERNATIVE ALLA DETENZIONECassazione penale sentenza n. 15114/2021 

Corte di Cassazione Civile ordinanza del 06/04/2021 n. 9247 – protezione internazionale di minore straniero non accompagnato

Corte di Cassazione|Sezione 1|Civile|Ordinanza|25 gennaio 2021| n. 1474: Ascolto del minore infradodicenne capace di discernimento

Corte di Cassazione|Sezione 1|Civile|Ordinanza|25 gennaio 2021| n. 1471: Nomina del curatore speciale al minore 

Corte di Cassazione|Sezione 6 1|Civile|Ordinanza|4 marzo 2021| n. 5932 : Presupposti per l’assegno di mantenimento in favore del coniuge.

Corte di Cassazione|Sezione U|Civile|Sentenza|26 febbraio 2021| n. 5425: Immigrazione – Protezione internazionale – Assunzione dell’audizione del richiedente asilo – Compiti delegabili al giudice onorario – Nullità del procedimento – Esclusione

Corte Costituzionale 33/2021: Per tutelare i nati da maternità surrogata occorre un riconoscimento giuridico del legame tra il bambino e la coppia che se ne prende cura

Corte Costituzionale 32/2021: Fecondazione eterologa praticata da due donne all’estero

Cassazione civile 4518/2021: prova dello stato di incapacità del de cuius

Cassazione penale sentenza n. 7518/2021: Reati contro la persona – Maltrattamenti in famiglia – Ai danni delle figlie

Cassazione civile ordinanza n. 3879/2021: Separazione e divorzio – Moglie che fornisce le ricevute dei pagamenti di un sito di incontri – Addebito per il marito

Corte Costituzionale n. 14/ 2021: ascolto del minore

Corte Costituzionale ordinanza n. 18/2021: regola della prevalenza del cognome paterno

Corte di Cassazione penale sentenza n. 5198/2021: maternità surrogata

Cassazione civile ordinanza n. 289/2021: assegno divorzile

Cassazione penale sentenza n. 3459/2021: reato di maltrattamenti insegnante-alunno

Cassazione civile sentenza n. 1684/2021: obbligo di iscrizione alla gestione lavoratori autonomi del familiare collaboratore